Umberto De Cristofaro

Designer perfezionista e creativo che si occupa del design di lavori nell’industria della moda, sia per quanto riguardi il fashion design sia per il graphic design. La passione per questo settore mi ha portato ad iniziare gli studi universitari presso l’Accademia della Moda a Napoli. Grazie alla mia grande curiosità, studio continuamente ciò che concerne alla moda, in maniera tale che io possa ampliare continuamente le mie conoscenze in materia. Inoltre, grazie al mio passato nel settore della ristorazione, sono un abile comunicatore con una grande abilità di leadership.

Alessia De Lucia

Sono una studentessa di Design della Moda all’Accademia della Moda a Napoli, propensa verso lo studio della modellistica e della sartoria. Sono interessata nello sviluppare le idee creative del fashion designer utilizzando metodi tradizionali integrati con programmi innovativi, e nello studio dei diversi tessuti e le rispettive manipolazioni. Grazie alla mia precisione, presto molta attenzione a tutti i dettagli e tratto ogni mio abito come la mia creazione migliore. Sono molto estroversa, mi piace lavorare in squadra e provare nuove esperienze.

Il Punk è morto

Il punk è morto, o meglio, la visione che abbiamo di esso lo è. Ormai a 50 anni dalla sua nascita, possiamo definire “il passato” ciò che il punk fu, di conseguenza, basandoci sul principale concetto di esso, ovvero rottura con il passato in maniera provocatoria, il punkrock dei ’70 è ancora considerabile “punk” ad oggi? A tal proposito, abbiamo deciso di adottare alcune delle principali caratteristiche che hanno reso celebre ciò che fu la moda punk, riadattandola, creando così “il nuovo punk”. Ciò esprime a pieno la nostra idea di timeless, rinnovare ed innovare ciò che fu, in modo continuo e costante, permettendo così alla moda di essere “senza tempo”.

realizzazione dell'abito
scheda tecnica dell'abito
scheda tecnica dell'abito
scheda tecnica dell'abito
scheda tecnica dell'abito
realizzazione dell'abito
realizzazione dell'abito
realizzazione dell'abito

Lascia un commento